Company Logo
Una partita di scacchi passa attraverso tre fasi: la prima, quando sperate di essere in vantaggio, la seconda, quando siete certi di avere un vantaggio, e la terza... quando vi rendete conto che state inesorabilmente perdendo la partita! (Savielly Tartakower)

Bacheca


 mark news

Spartacus

Circolo Thiene

dal 27 Aprile ore 15:00

 

 mark news

GranPrix Rapid

"Spartacus"

Circolo Thiene

ogni ultimo sabato del mese

6 partite da 15'

premiazione a fine anno!

 

youtube

Canale Scacchi Thiene

 

 ultimo agg. 6/04 ore 19:10

 

Angolo dell'Analisi

Tornei

 

on Chess

Spartacus

06/04/2019

concluso

(La Classifica)

 

on Chess

Spartacus

23/02/2019

concluso

(La Classifica)

 

on Chess

Spartacus

26/01/2019

concluso

(La Classifica)

 

on Chess

Ampelio 2019

GranPrix Rapid

in corso

(La Classifica)

 

on Chess

Spartacus 2019

GranPrix Rapid

in corso

(La Classifica)

 

 

Tornei 2018

Tornei 2017

Tornei 2016

 

 

IMG 4695

 

Si è giocato domenica il grand Prix di Lusiana con ottima partecipazione di pubblico e con una nostra delegazione al seguito. Una manifestazione riuscita grazie anche all'impareggiabile break culinario organizzato dalla sezione alpini. Vi lascio con il resoconto del nostro inviato speciale Michele ...

 

Sulle tracce del “fornaro”...

 

Un torneo di scacchi a Santa Caterina di Lusiana, per i ragazzi le sfide per la coppa, ma a me viene in mente il “fornaro” famoso per i suoi dolci ...

 

Partiamo da Lugo con Mattia e il suo papà, e ci inerpichiamo sui tornanti per salire a Lusiana, il sole già splende alto e la giornata si preannuncia leggendaria. Troviamo la scuola elementare, sede del torneo, ci accoglie il presidente Giacomo Scarsella, già pronto per le formalità di iscrizione.

 

Io, Danilo e Davide, pimpante vincitore del torneo di Brendola, ci iscriviamo nell'Open, in tutti siamo in 19, mente Stefano e Mattia sono nel torneo A, lì a giocare sono in 20.

 

Stefano nota subito il calcetto nel cortile e rapidamente osserva che non si paga per giocare. Comincia subito a smanettare con altri ragazzini. I primi due turni passano veloci e la buona stella ci sorride a metà. Per la pausa pranzo decidiamo di fermarci a mangiare nella stupenda sede del locale gruppo Alpini. E lì comincia il mio vero torneo, sono assalito da tutte le parti da baldi Alpini che spuntano da ogni dove, “magna, bevi, tirane xo, ciapa qua, bevi n'altro goto, saia questo”.

 

Mi difendo bene, sopratutto con “l'ossocolo e el torcion”, Danilo, al mio fianco, commenta, “hai mangiato troppo, dopo non giochi bene!”, è vero, ma il giocatore di scacchi è abituato a pensare, e allora penso, penso, penso! Ecco la soluzione, rispondo convinto “ho mangiato troppo, e bevuto più del dovuto, ma io non devo mica vincere il torneo!”.

 

Non ci sta più nulla, il mio stomaco mugugna, ma all'improvviso, finalmente pervengono le tracce del “fornaro”. I dolci, ma la mia pancia si ribella! Allora muovo le torri, allungo gli alfieri, sposto i cavalli, e mi faccio mangiare la regina. Ecco fatto, c'è posto anche per le generose fette di torta del famoso “fornaro” de Santa Caterina.

 

Arriva il caffè, fatto con la moka da 24, bicchieri, pardon, pistoni da ettolitro! Trangugio anche quello, quando si avvicina il capogruppo degli Alpini, impugna una strana bottiglia, un liquido trasparente.... Danilo, sempre più al mio fianco, la sa lunga sull'argomento e commenta “sicuramente fatto in baracca”, allungo il bicchiere, ma la mano è leggera, la bottiglia è pesante e il fluido sgorga generosamente nel boccale. Tracanno anche quello, poi concludo, vado fuori a fare le foto ma sopratutto a prendere aria.

 

La giornata continua, arrivano i ragazzini del torneo B, 34 iscritti, tra loro ci sono i fratelli Daniel e Luca del nostro circolo, alla loro prima esperienza. I tre tornei finiscono, non so bene come, per le classifiche vedere il link, ci sono le premiazioni, 29 coppe, un luccichio, una meraviglia per i pargoletti presenti.

 

 

Concludendo, le pagelle:

 

Torneo B: Daniel, alla sua prima esperienza, riesce a vincere una partita. Luca, strepitoso, 5° assoluto, coppa e passaggio alla categoria Colibrì.

 

Torneo A: Stefano, gioca velocemente a scacchi per dedicarsi con calma al calcetto, riesce nonostante tutto a vincere una coppa, Mattia, alterna la coppa con il papà, oggi e toccato al papà.

 

Torneo Open: Davide, fa il bis di tutte le robe non alcoliche al mangia mangia degli Alpini, esito scacchistico, ingolfato! Danilo, arriva al 5° turno in prima scacchiera con il bianco, tipico giocatore cresciuto a pane e scacchi, bravo, arriva 6° assoluto, coppa strameritata. Michele, faccio onore al pranzo degli Alpini, scacchisticamente parlando, non pervenuto.

 

Organizzazione eccellente, coraggiosi, valorosi, esperti, competenti, preparati, efficienti, audaci e arditi! C'erano anche le scacchiere d'oro, con premi a sorpresa per i partecipanti. Le foto, 1 benvenuti, 2 organizzazione, 3 4 5 rancio Alpino, 6 digestivo dopo pranzo, 7 8 9 torneo B, 10 luccichio di coppe, 11 12 premiati torneo B, 13 premiati torneo A ,14 circolo scacchi Thiene e dintorni.

 

“Ma io, non devo mica vincere il torneo ...”

 

 

Le classifiche

 

 



Puzzle del Giorno


I Migliori 10

2700chess.com per maggiori dettagli

Albo D'oro (Sociale Thiene)

 

 

2018 Grotto Gianluca

2017 Fantin Tiziano

2016 Manfrin Mirko

2015 Benacchio Massimo

2014 Fantin Tiziano


Content  By Gianluca Grotto