Company Logo
Una partita di scacchi passa attraverso tre fasi: la prima, quando sperate di essere in vantaggio, la seconda, quando siete certi di avere un vantaggio, e la terza... quando vi rendete conto che state inesorabilmente perdendo la partita! (Savielly Tartakower)

Bacheca


 mark news

Corso Scacchi base

Circolo Thiene

dal 9 Febbraio ore 15:00

(brochure)

 

 mark news

GranPrix Rapid

"Spartacus"

Circolo Thiene

ogni ultimo sabato del mese

6 partite da 15'

premiazione a fine anno!

 

youtube

Canale Scacchi Thiene

 

 ultimo agg. 23/02 ore 19:10

 

Angolo dell'Analisi

Tornei

 

on Chess

Spartacus

23/02/2019

concluso

(La Classifica)

 

on Chess

Spartacus

26/01/2019

concluso

(La Classifica)

 

on Chess

Ampelio 2019

GranPrix Rapid

in corso

(La Classifica)

 

on Chess

Spartacus 2019

GranPrix Rapid

in corso

(La Classifica)

 

 

Tornei 2018

Tornei 2017

Tornei 2016

 

 

pedone 00

<Corso Base>

 

Partiamo col raccontare del famigerato pedone ... se dovessimo immaginare i pezzi della scacchiera come un esercito, cosa non peregrina, il pedone potrebbe essere visto come il fante! la prima linea, indispensabile per fornire una protezione alle retrovie ma anche un arma d'attacco a volte sorprendente, visto che in una valutazione dei pezzi è quello con punteggio più basso.

 

Come muove:

  • Il pedone muove solo in avanti e di una casella, con l'eccezione della prima mossa che può, se vuole, muovere di due caselle. Se si trova un ostacolo lungo il suo percorso non può saltarlo.
  • Il pedone mangia in obliquo il pezzo avversario adiacente. Le figure aiuteranno a capire meglio.
  • Il pedone se arriva alla ottava traversa diventa un pezzo a piacere. Meglio non sprecare questo incantesimo ritraformandolo in pedone :)

Riportiamo spudoratamente alcune immagini riprese da Wikipedia. 

 pedoni 01  pedoni 02  pedoni 03
pedoni 04 pedoni 05    

 

Punti di Forza:

Se i pedoni si mantengono uniti ed in formazione sono più forti perchè si possono sostenere l'un l'altro. Se uno di questi viene attaccato, spingendolo avanti di una casella riceve il sostegno e la protezione di un altro. Una formazione a catena è più forte, immaginatela come una barriera.

Con un solo pedone di vantaggio si può vincere, raggiungendo la terra promessa dell'ottava traversa, promuovendolo a Regina e così cambiare le sorti della partita.

  

Punti di Debolezza:

Se isolato un pedone è estremamente vulnerabile, perciò facile  obiettivo d'attaco dell'avversario.

Due pedoni in fila (impedonati) sono due pedoni deboli. A volte si mangia un pezzo avversario per ottenere strutture di pedoni deboli perciò vulnerabili.

 

Note: Ovviamente il concetto di debolezza vale in generale, a volte però può diventare un punto di forza ma è solo con l'esperienza di gioco che si può capire questa sottile differenza.

 

Di seguito alcune foto del corso:

 


Very Simple Image Gallery:
Could not find folder /web/htdocs/www.scacchithiene.it/home/images/20150207_CorsoScacchi/

 



Puzzle del Giorno


I Migliori 10

2700chess.com per maggiori dettagli

Albo D'oro (Sociale Thiene)

 

 

2018 Grotto Gianluca

2017 Fantin Tiziano

2016 Manfrin Mirko

2015 Benacchio Massimo

2014 Fantin Tiziano


Content  By Gianluca Grotto